rotate portrait thanks

Cantina

Cantina

Prima in campagna e poi in cantina: questo è il naturale e rigoroso percorso della qualità.

La cantina dalle linee eleganti ed essenziali, edificata nel rispetto dell’ambiente ed inaugurata nel 1991, si propone di accompagnare gradualmente le persone in una “ totale immersione nel mondo del vino”.

Molteplici le proposte per chi vuole visitarla o farsi guidare in una degustazione dei vini tipici del territorio. Ogni anno nella struttura  d’avanguardia della Tenuta Il Bosco vengono imbottigliate all’origine oltre 800.000 bottiglie: eleganti spumanti a base Pinot Nero e vini da vitigni autoctoni come la Bonarda e la Barbera.

La cantina è stata pensata ed attrezzata per la vinificazione sia in rosso, per Bonarda, Barbera e Poggio Pelato, che in bianco, per Riesling e spumanti blanc de noir, con particolare attenzione ai sistemi di pigiatura e pressatura soffice e macerazione a freddo delle bucce, onde esaltare i profumi e le caratteristiche aromatiche dei singoli vitigni. Le uve rosse di Pinot Nero, vinificate in bianco, subiscono una pressatura molto delicata per non estrarre colore.

Nelle suggestive e silenziose cantine sotterranee il controllo della temperatura e dell’umidità ricrea al suo interno le condizioni ottimali di una grotta . E’ qui che le bottiglie possono riposare protette dalla luce e dagli sbalzi climatici e consentire la lenta maturazione degli spumanti secondo il metodo classico della rifermentazione in bottiglia.